Revisione legale dei conti

La revisione legale dei conti è un processo complesso di verifiche e procedure svolte in conformità ai principi di revisione, attualmente elaborati da associazioni e ordini professionali e dalla CONSOB , fino all'adozione dei principi internazionali da parte della Commissione Europea, ai sensi dell'art. 26, paragrafi 1 e 2 della Direttiva 2014/56/CE .

Effettuando il raccordo tra le disposizioni del D.lgs. 39/2010 e quelle contenute nella L.R. 5/2008 e nel relativo Regolamento Attuativo , per la revisione legale delle cooperative regionali aderenti alla Federazione si configura un assetto “sui generis”, in cui:

  • l’incarico amministrativo della funzione ricade, in conformità alle previsioni della Legge Regionale, sulla Federazione, nella specifica veste di autorità di revisione;
  • lo svolgimento effettivo dell’incarico professionale di revisione legale viene affidato in modo formale dalla Divisione Vigilanza ad un revisore legale iscritto nel registro, il responsabile della revisione.

I rapporti tra la Divisione Vigilanza e i responsabili della revisione sono disciplinati dal Regolamento organizzativo della Divisione Vigilanza.

I responsabili della revisione assegnati ad incarichi riguardanti enti di interesse pubblico (EIP) o enti sottoposti a regime intermedio (ESRI) danno attuazione alle previsioni di legge attraverso specifiche procedure implementate dalla Divisione Vigilanza.

Approfondimenti